fbpx

Contraccettivi senza ormoni: una panoramica dei metodi

Mal di testa, perdita della libido, umore depresso: è lunga la lista degli effetti collaterali dei metodi contraccettivi ormonali come la pillola o la spirale ormonale. Per questo la contraccezione senza ormoni diventa sempre più importante. La particolarità di questo tipo di contraccezione è che non ha effetti collaterali. Grazie al computer contraccettivo puoi utilizzare un anticoncezionale senza ormoni. Facile, digitale e sicuro. Se decidi di utilizzare un metodo contraccettivo senza ormoni, ti aiutiamo a scoprire tutto ciò che devi sapere in merito.

trackle app it non fertilizzabile giorno - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Come posso ricorrere alla contraccezione senza ormoni?

I contraccettivi ormonali come l’impianto ormonale o la pillola anticoncezionale o il cerotto contraccettivo scompigliano l’equilibrio ormonale. Fanno sì che ti dimentichi di ascoltare il corpo e di interpretare i suoi segni. Invece è molto importante conoscere il proprio corpo e sapere cosa avviene dentro di lui, soprattutto quando si tratta di un tema così importante come quello della contraccezione.

Chi vuole cominciare a utilizzare un contraccettivo senza ormoni si chiede: quanti contraccettivi senza ormoni esistono? A cosa bisogna fare attenzione? Quanto è efficace la contraccezione senza ormoni? Rispondiamo con piacere alle tue domande così da infonderti quella sicurezza di cui hai bisogno.

Il metodo sintotermico

Con il computer contraccettivo trackle utilizzi un metodo contraccettivo che segue i principi del metodo sintotermico. Nella pianificazione familiare naturale viene considerato il metodo più sicuro. Se utilizzato in modo perfetto (perfect use), ossia nessun rapporto vaginale durante il periodo fertile, ha un indice di Pearl pari a 0,4 (link alla pagina dell’indice di Pearl). In caso di rapporto protetto, l’indice di Pearl è pari a 0,6. Con il metodo sintotermico riesci a stabilire esattamente quando sei fertile, dato che sei fertile solo durante l’ovulazione. Il metodo sintotermico valuta due indicatori di fertilità: la temperatura corporea e il muco cervicale. La valutazione avviene tramite una doppia verifica. È questo a rendere il metodo così sicuro. Scopri di più sul funzionamento del contraccettivo trackle.

tracklecatch lila blumen - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle
thermomether web e1603276649778 - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Il metodo della temperatura basale

Come si intuisce dal nome stesso, il metodo della temperatura basale analizza solo la temperatura e non prende in considerazione la valutazione di un altro indicatore di fertilità come il muco cervicale o lo stato della cervice uterina. Per questo è un metodo chiaramente più insicuro rispetto a quello sintotermico, in cui invece ai fini della valutazione oltre alla temperatura basale viene preso in considerazione un altro indicatore di fertilità come il muco cervicale.

Il metodo Billings, chiamato anche il metodo del muco cervicale

Poco prima dell’ovulazione, il muco cervicale cambia. Il metodo Billings sfrutta proprio questo cambiamento. Con questo metodo anticoncezionale senza ormoni devi osservare il muco cervicale ogni giorno e annotarlo in una tabella così da stabilire quando cambia. Anche con questo metodo vale lo stesso discorso fatto per il metodo della temperatura basale: la valutazione prende in considerazione solo un indicatore di fertilità e perciò è molto meno sicuro del metodo sintotermico.

zervixschleim 1 - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle
Kalendermethode - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Il metodo del calendario e del coito interrotto: attenzione, non è sicuro!

Che sia chiaro, questi due metodi sono da EVITARE! Sono ritenuti inefficaci e quindi non adatti ai fini della contraccezione. Con il metodo del calendario è possibile stabilire il periodo dell’ovulazione, ma in modo approssimativo poiché il metodo considera essenzialmente un ciclo di 28 giorni. Ma ogni ciclo è a sé e talvolta persino i cicli regolari, quelli con cui potresti rimettere l’orologio, possono essere in ritardo o in anticipo. E soprattutto, quando si tratta di contraccezione, non dovresti fare affidamento sul calcolo di un periodo approssimativo, perché qualcosa può andare storto!

Con il coito interrotto la responsabilità è dell’uomo, che deve sfilare il pene dalla vagina prima dell’eiaculazione così da evitare che lo sperma vada a finire nella vagina stessa. Ammesso che ci riesca nonostante l’estasi del piacere, deve sempre fare i conti con il liquido preseminale, chiamato anche preiaculatorio. Fuoriesce prima dell’eiaculazione vera e propria e può contenere spermatozoi. In genere l’uomo non si accorge della sua fuoriuscita. Dunque, anche in questo caso consigliamo vivamente di NON utilizzare il coito interrotto come contraccettivo.

Contraccezione senza ormoni: ecco a cosa fare attenzione

Vuoi utilizzare un contraccettivo senza ormoni? Allora ci sono un paio di cose, per te nuove forse, a cui devi fare attenzione. Ma non temere! La contraccezione senza ormoni è eccitante e interessante, poiché ti permette di utilizzare un anticoncezionale che oltre a non avere effetti collaterali ti insegna a conoscere e a capire te stesso e il tuo corpo. Ecco una sintesi di ciò a cui deve fare attenzione.

Giorni fertili e non fertili del ciclo

Con la pianificazione familiare naturale tutto ruota intorno all’ovulazione, poiché nei giorni intorno all’ovulazione sei fertile. Questo è il principio su cui si fonda la contraccezione naturale: se sai quando sei fertile, allora sai quando puoi o non puoi restare incinta; e, per non restare incinta, sai anche quando devi utilizzare un ulteriore metodo contraccettivo come il preservativo o il diaframma.

antibabypille - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Sospensione della pillola

Prima di cominciare a utilizzare un metodo contraccettivo senza ormoni, devi sospendere quello ormonale in uso, come la pillola o la spirale. Un ciclo naturale senza l’influsso ormonale è alla base del metodo contraccettivo naturale e senza ormoni.

trackle ti permette di utilizzare un contraccettivo senza ormoni in modo semplice

L’utilizzo di un contraccettivo senza ormoni funziona in modo diverso dal prendere ogni giorno la pillola. Se vuoi utilizzare un contraccettivo secondo la pianificazione familiare naturale, soprattutto all’inizio devi acquisire alcune conoscenze per capire come funziona il tutto. Ma non temere! non è affatto difficile! La cosa più interessante è che impari a conoscere te stesso e il tuo corpo. trackle utilizza il metodo più sicuro della pianificazione familiare naturale e ti aiuta a usare in modo semplice e digitale un metodo scientificamente ben studiato: per quanto possibile, ti semplifica l’uso del contraccettivo senza ormoni.

glückliche frau natürliche verhütung - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Vorteile der hormonfreien Verhütung

Se decidi di utilizzare un contraccettivo senza ormoni avrai moltissimi vantaggi. Qui di seguito ti riassumiamo gli aspetti positivi di cui beneficerai quando dirai addio agli ormoni!

Mai più effetti collaterali dovuti alla pillola!

Addio mal di testa, benvenuta libido! La contraccezione senza ormoni è naturale e non ha effetti collaterali. Questo è un grosso vantaggio dei contraccettivi senza ormoni, soprattutto se hai sofferto degli effetti collaterali negativi della pillola.

glückliche frau nebenwirkungen adieu pille - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle
Self Empowerment - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Impari a conoscere il corpo

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: chi è informato, è libero e può decidere da solo. Ricorrendo alla contraccezione naturale cominci a capire il ciclo e ad ascoltarti. Le mestruazioni non ti prenderanno più alla sprovvista.

Prima o poi, la base perfetta per una gravidanza!

Ora una gravidanza non rientra nei tuoi piani, ma chissà un giorno. La contraccezione senza ormoni di trackle è proprio quello che fa al caso tuo. Grazie al metodo sintotermico puoi stabilire con esattezza quando sei fertile. Questo è importante sia ai fini della contraccezione sia per restare incinta. Durante il periodo fertile, in un caso ricorri a un ulteriore anticoncezionale come il preservativo, per esempio, oppure rinunci al sesso; nell’altro invece ci dai proprio sotto! Se e quando vorrai avere figli, non devi saperlo ora. Di sicuro, però, per qualsiasi importante decisione di vita è fondamentale conoscere e capire il proprio corpo e il proprio ciclo.

Pärchen im Bett - Panoramica dei contraccettivi senza ormoni | trackle

Potrebbe interessarti anche questo

Contraccezione senza ormoni con trackle

Grazie al computer contraccettivo trackle puoi usare un contraccettivo semplice, digitale, sicuro e soprattutto senza ormoni. Così sai esattamente quando hai o non hai la possibilità di restare incinta.